Occupazione e sgombero in Baslerstrasse ad Altstetten

Tema: Occupazione
Data: 12/02/2018
Di: RRN

Un gruppo di occupanti è entrato e si è barricato nella notte tra domenica e lunedì in un edificio appartenente a SwissLife situato di fronte al centro commerciale Letzipark ad Altstetten (Zurigo ovest). “BsetziPark-Parkoccupato” – si legge su uno degli striscioni appesi all’esterno, riferendosi appunto alla vicinanza del centro (di consumo), e poi sotto ancora: “Leav’it! Noi rendiamo insicure le vostre SwissLife”. Secondo alcun* vicin* l’edifico non sarebbe completamente vuoto, si parla di alcuni “usi temporanei” che affittano degli spazi. Il gruppo infatti comunica di occupare sì gli spazi vuoti, ma allo stesso tempo si oppone anche a questa pratica degli “utilizzi temporanei”, una ricetta socialdemocratica contro le occupazioni in generale. Gli/le occupanti avevano intenzione di restare e di occupare lo spazio finché non sarebbero iniziati i lavori, i quali secondo quanto riferito dal portale online “ajour Magazine” sul suo profilo Twitter, non inizierebbero almeno fino a novembre prossimo. La polizia e le autorità però la pensano in maniera diversa, dato che l’ordine di sgombero viene dato già nel primo pomeriggio. Nessuna tolleranza, non lì, non ora, via!

Sempre stando a quanto riferito da “ajour” su Twitter, durante le operazioni la polizia avrebbe impiegato gas lacrimogeni e una grande quantità di spray orticante all’interno degli spazi. Il portale Tsüri.ch su Twitter riferisce invece di alcun* giornalist* perquisiti dalla polizia nei paraggi dell’edificio e a* quali è stata data anche una “diffida dalla zona”. Informazioni che le forze dell’ordine si sono curate di non riferire nel suo primo comunicato. Il portavoce della polizia zurighese, M. Cortesi, riferisce però che le barricate fatte da* occupanti erano davvero resistenti e solide, cosa che ha imposto a* su* collegh* di metterci più tempo e di dover’ impiegare dell’attrezzatura speciale per poterle oltrepassare. Durante l’azione di sgombero la polizia ha arrestato 14 persone che verranno portate in centrale con accuse di effrazione e danneggiamento.

Tra martedì e mercoledì sera tutt* e 14 gli/le arrestat* sono stat* liberat*.

(Foto: ajour)

Leave a Response